COSA è?

ExposeYourself è’ una modalità collettiva di confronto, divulgazione, presentazione e promozione del proprio lavoro da parte di un gruppo di fotografi indipendenti tra loro.

Questa modalità nasce dalla necessità dei fotografi di mostrare e condividere con le altre persone il proprio lavoro in modo diretto, reale, e non tramite i filtri della rete e dei social network. Lo scambio e le opinioni sull’opera non si fermano a un asettico “Mi piace” ma sono date dagli sguardi, dalle intonazioni, dal modo in cui l’osservatore interagisce con gli oggetti fotografici, di carta, posati su un tavolo vero.

Un ExposeYourself  può inoltre rappresentare un banco di prova per l’autore sulle sue reali capacità di trasmettere un concetto o parte delle sue emozioni veicolate con le immagini.

...........................................................................................................................

COSA NON è?

un ExposeYourself non è: una semplice esposizione di opere; una lettura di portfolio collettiva o singola; una mostra.

...........................................................................................................................

OBIETTIVI

Gli scopi di un ExposeYourself sono molteplici e fra questi:

-         l’attuazione di un confronto/verifica e di un dialogo “vis a vis”  tra l’autore e i singoli fruitori della sua opera, siano essi esperti o meno di linguaggio fotografico;

-         la crescita culturale del gruppo e lo scambio “alla pari” di opinioni con altri fotografi;

-         la promozione del proprio lavoro nei confronti di galleristi, curatori eventualmente presenti;

A differenza della più classica e molto diffusa lettura di portfolio l’Expose Yourself permette uno scambio alla pari fra autore e osservatore e non contempla in alcun modo la richiesta da parte del fotografo del giudizio di un esperto. Al contrario si basa sull’impressione che l’opera crea su qualsiasi tipo di osservatore, sia esso molto preparato o totalmente esterno alle “logiche” del mercato o della cultura fotografica.

PRIMA DI TUTTO IL RISPETTO DELLE IDEE.
SVOLGIMENTO EXPOSE YOURSELF
PRESSO VOSTRA SEDE

In seguito a recenti spiacevoli fatti avvenuti aventi ad oggetto l’illegittima copia, tra l’altro, in modo pedissequo
del nostro evento "Expose Yourself"
[ https://www.facebook.com/events/1423503951231906/ ]
da parte di terzi e a cui è seguita immediata diffida
.

Le curatrici di “Giornate di fotografia”
desiderano ricordare a chiunque sia interessato,
che è possibile organizzare eventi di nostra ideazione, semplicemente prendendo contatto

con noi ai recapiti abituali (info@giornatedifotografia.it).

 

...........................................................................................................................

Modalità pratica d’attuazione

In uno spazio ampio in cui possano circolare liberamente le persone, viene assegnato un tavolo ad ogni singolo fotografo. Egli può qui liberamente esporre uno o più serie fotografiche o lavori con le modalità che desidera, permettendo ai visitatori interessati di avvicinarsi e porre domande agli autori sempre presenti.

La grandezza dei tavoli deve essere, così come il posizionamento dei tavoli stessi nello spazio, quanto più paritaria possibile in modo da conferire uguale peso e valore agli autori intervenuti alla presentazione. I tavoli assegnati devono essere quanto più ampi possibile.

...........................................................................................................................

SE VOLETE organizzarla ... 

Le curatrici di Giornate di Fotografia si rendono sin da ora pienamente disponibili ad organizzare presso altre sedi/eventi un Expose Yourself mantenendo la stessa logica di svolgimento con cui esso è stato creato. Una modalità di confronto che, sottolineiamo, si differenzia da una semplice esposizione di opere, da una lettura di portfolio collettiva o singola, da una mostra ecc.

Siete dunque invitati, nel rispetto dell’originalità di questa idea a contattarci prima di realizzare l’evento nella precisa modalità in cui qui viene descritta optando per una collaborazione.

Grazie.

Simona Guerra e Lisa Calabrese
Curatrici Giornate di fotografia         

 

Contatti: info@giornatedifotografia.it - Tel. 347.5789593 (Lisa) - 338.8048294 (Simona)

Web Graphic Designer & Webmaster:
Lisa Calabrese

Contatore sito

 

Testi e immagini di questo sito web sono soggetti a Copyright © Simona Guerra e Lisa Calabrese.

Tutti i diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.